venerdì 26 dicembre 2008

Auguri (in ritardo, ovvio)

Anche il vostro Natale è stato dolce come il mio?
Con le persone belle che circondano la mia vita, l'affetto, la cucina piena di profumi mentre spignatto, le carte lussuose e i fiocchi spiegazzati abbandonati dappertutto, l'allegro casino che regna la mattina di Natale, io che ciabatto in accappatoio, canotta e mutande cercando di non inciampare nel bordello generale, miliardi di telefonate e auguri scambiati, miliardi di calorie ingurgitate, e non so resistere...
A Santo Stefano c'è un po' di tranquillità, il libro con le storie di fantasmi, le candeline sul tavolino, i cioccolatini, il silenzio.
Ti raccogli tutta, le gambe ripiegate sotto il sedere, e guardi l'alberello illuminato, con Bing Crosby, Doris Day, Nat King Cole, Ella Fitzgerald che canticchiano let it snow e have a merry little christmas...
Il Natale mi piace così, bonsai, dolce, allegro...con i film che ho visto cento volte, con i cartoni, con i regali per giocarci.
A Natale sono una bambinona farlocca, lo so, e mi pregio d'esserlo.
E al resto...boh, ci penserò lunedì.
A tutte le persone che amo, a tutti quanti, a tutto il mondo... i miei auguri di Natale in ritardo, ma è perché vi auguro che anche i prossimi cento siano belli così.
Bacio.

5 commenti:

gillipixel ha detto...

auguri a te, VaneVale :-)

mammina ha detto...

in ritardo o al momento giusto, gli auguri fanno sempre bene! (e poi, per dire, sono gratis!) a te un bacione e alla metà di te una grande pacca sulle...spalle. ciao.

stellavale ha detto...

Quello che salva sempre il mio Natale è passarlo in una casa piena di bimbi che adoro..

AmosGitai ha detto...

Augurandoti un felice e sereno 2009 ti invito a votare i CINEMAeVIAGGI AWARDS 2008: scegli tu i migliori film ed interpreti del 2008!!!

Vanessa Valentine ha detto...

auguri a tutti, carissimi, per uno splendido 2009 splendido, meraviglioso e soprattutto pigro!
Baci!